Spazi e Sapori: la rivalutazione del territorio tra bellezze architettoniche e artistiche contornate da note musicali e pietanze tipiche.

Si è svolta il 29 agosto a Loreto la conferenza stampa di presentazione di Spazi e Sapori – Edizione 2017, la manifestazione di cui Magnetic Pangea ha avuto il piacere e l’onore di curare l’aspetto grafico-publicitario sin dalla prima edizione.

Il 2016 è stato l’anno d’esordio dell’evento legato alla riscoperta del patrimonio urbanistico e delle specialità culinarie tipiche della città di Osimo, un percorso culturale e di svago che ha riscosso enorme successo.

Ci auguriamo che anche quest’anno siano numerosi i partecipanti alle piacevoli e istruttive giornate dedicate ad arte, artigianato, architettura, suoni ed enogastronomia locali.

Osimo non è sola quest’anno ad aprire al pubblico le porte delle proprie pregevoli residenze antiche e degli accoglienti locali della ristorazione e del gusto. All’innovativo percorso culturale-edonistico di Spazi e Sapori 2017 partecipano quest’anno anche i Comuni di Loreto e di Castelfidardo con gli angoli più segreti e caratteristici da visitare ed eventi interessanti a cui partecipare.

Si parte ad Osimo venerdì 1 Settembre, quindi sarà la volta di Loreto (mercoledì 6 Settembre) e Castelfidardo (venerdì 8 Settembre) per poi tornare a Osimo con l’ultimo evento di domenica 10 Settembre.

Orario di tutte le serate 19:00 – 23:00.

Cliccando sull’immagine di seguito è possibile consultare il programma sfogliabile online.

Non sapersi orientare in una città non vuol dire molto.Ma smarrirsi in essa, come ci si smarrisce in una foresta, è una cosa tutta da imparare.

— Walter Benjamin

Non sapersi orientare in una città non vuol dire molto.Ma smarrirsi in essa, come ci si smarrisce in una foresta, è una cosa tutta da imparare.

— Walter Benjamin

Il più cordiale ringraziamento a tutti gli organizzatori di Spazi e Sapori

Magnetic Pangea coglie l’occasione per ringraziare tutti gli organizzatori: gli enti pubblici, i professionisti, le attività commerciali e i privati che in vario modo hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

Un sentito ringraziamento alla Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro Urbino che, in collaborazione con la Regione Marche – Assessorato Turismo e Cultura ha indetto l’edizione 2017 di Spazi e Sapori, alle Amministrazioni Comunali sotto il cui patrocinio essa si svolgerà, con l’auspicio che possa continuare e crescere negli anni a venire.

Un ringraziamento speciale va alle ideatrici e curatrici del Progetto Spazi e Sapori: Monica di Vincenzo, Manuela Francesca Panini, Annalisa Appolloni, Anna Paola Martini, architette e madrine eccellenti della manifestazione.

Con la loro sapiente collaborazione ci hanno guidato lungo le strade, nelle piazze e nelle vie delle tre cittadine marchigiane per la stesura delle mappe e dei percorsi culturali alla scoperta delle architetture più rappresentative.

Il loro contributo è andato ben oltre la collaborazione professionale. Senza impegno reciproco e affiatamento lavorativo l’originaria ed originalissima idea dell’architetto Monica di Vincenzo alla base del progetto sostenuto dalla Confartigianato non avrebbe potuto concretizzarsi in mappe, brochure, cartelloni e materiali pubblicitari. Per quanto ci riguarda possiamo dichiarare che tra noi è nata una forte sinergia.

I partecipanti agli eventi di Osimo, Loreto e Castelfidardo constateranno di persona il contributo di queste professioniste alla manifestazione che intende valorizzare quanto di bello e di buono nei nostri Paesi è stato dimenticato e rischia di andare perduto per sempre. Loro anche la responsabilità di selezionare il personale qualificato alla guida dei turisti e dei cittadini in visita ai palazzi d’arte.